PAGO IN RETE

Si informano i genitori, i docenti e il personale ATA che, ai sensi dell’art. 65 comma 2, del D.Lgs. 217/2017 come da ultimo modificato dal D.L. n. 162/2019 (Decreto Milleproroghe), da  martedì 30 giugno 2020 questo Istuto ha l’obbligo di utilizzaer unicamente la piattaforma PagoPA per incassare qualsiasi tipo di contributo versato dagli alunni verso la Scuola. Qualsiasi pagamento a favore del nostro istituto (per assicurazione, contributo volontario, progetti specifici di ampliamento dell’offerta formativa, viaggi d’istruzione e uscite didattiche) dovrà essere effettuato in modalità elettronica attraverso il sistema PAGO IN RETE del MI.

Sul sito internet del Ministero, le famiglie potranno visualizzare in  modo unificato tutti gli avvisi di pagamento intestati ai propri figli emessi dalla segreteria di questo di Istituto ed effettuare pagamenti singoli o multipli direttamente online con carta di credito, bollettino postale online e addebito in conto corrente oppure presso le tabaccherie e gli sportelli bancari autorizzati. In tempo reale si avranno le notifiche dei nuovi avvisi, il quadro sintetico e aggiornato delle operazioni eseguite e le ricevute dei pagamenti.

Notifiche degli avvisi telematici

Per ogni alunno associato al proprio profilo si riceveranno sulla casella di posta elettronica personale le notifiche degli avvisi telematici emessi dalla scuola di frequenza e le ricevute dei relativi pagamenti telematici effettuati.

Detrazioni fiscali

Per ogni pagamento telematico eseguito è possibile scaricare dall’applicazione l’attestazione di pagamento valida per eventuali detrazioni fiscali.

Pagamenti singoli o di gruppo

Per alcuni pagamenti il versamento della quota dovrà essere effettuato da ogni singolo genitore registrato (un solo genitore), altri pagamenti potranno invece essere effettuati come di consueto avvalendosi del rappresentante di classe, pertanto saranno fornite dalla scuola apposite istruzioni di volta in volta.

Ulteriori informazioni relative al servizio PAGO IN RETE